Crea sito

comunicazione visiva

Le tendenze sui colori del 2015

Tutti i colori più usati nel design e nella comunicazione.

Schermata 2016-02-03 alle 23.30.45

 Alcuni giorni fa la mia cara collega Valentina Ghezzi (che ringrazio) mi ha segnalato questa pagina dal sito Shutterstock, un famoso archivio fotografico, sulla quale vengono presentate le tendenze del 2015 per colori e design.

Questa analisi è stata possibile abbinando i dati sui pixel ai download delle immagini scaricate nel corso dell’anno: materiale molto prezioso per tutti quelli che lavorano nel mondo della comunicazione!

(altro…)

Il valore comunicativo del colore

 

colori

Il colore è sicuramente un elemento fondamentale per la comunicazione umana. Questa affermazione viene confermata dal fatto che ciascun colore suscita nell’osservatore immediate reazioni psicologiche. Ma come è possibile analizzare questo processo, spesso legato anche all’emotività e al contesto?
Sono andata a sbirciare tra i libri di comunicazione visiva e ho trovato un’interessante analisi che si basa sulle principali funzioni comunicative, spiegando per ciascuna funzione quale sia il ruolo che “riveste” il colore. Vediamole insieme: (altro…)

Peso ed equilibrio: elementi portanti della comunicazione visiva

Sanzio_01

In comunicazione visiva quando parliamo di peso non intendiamo in senso fisico bensì in senso percettivo. In particolare ci riferiamo all’impressione di leggerezza e gravità che riceviamo dalla composizione delle forme. Il peso a sua volta richiama l’equilibrio tra gli elementi, un vero e proprio bilanciamento tra le figure, studiato strategicamente per attirare l’attenzione e creare una maggiore dinamicità nell’immagine e per dare armonia all’insieme visivo.

I fattori che determinano questo equilibrio e il peso degli elementi sono principalmente sette:

Dimensione: ad una maggior dimensione di un oggetto corrisponde maggior peso visivo;
Collocazione: la figura collocata al centro di un piano ha maggior peso rispetto ad una decentrata;
Posizione:
un oggetto posto in alto pesa più di uno posto in basso, la stessa cosa vale per un oggetto posizionato a destra;
Profondità:
più un’immagine è lontana, maggiore peso visivo avrà quella in primo piano;
Contrasto nei colori e nelle forme:
a parità di colore di sfondo, peserà di più l’elemento maggiormente contrastante o con la forma più regolare;
Chiaro e scuro:
il maggior peso visivo è sempre sugli elementi chiari su fondo scuro;
Orientamento: 
l’orientamento verticale di una figura pesa di più di quello obliquo, che a sua voltà supera quello orizzontale.

Come rendere un’immagine memorabile attraverso la scelta compositiva

anna_tartaglia_cartier_bresson

Eccoci qua! Dopo questo periodo in cui mi sono dedicata alla pubblicazione del mio Ebook per la Bruno Editore, finalmente ritorna la mia Rubrica del Lunedì, dedicata alla Comunicazione Visiva e alla Psicologia della Comunicazione.

L’ultima volta che ci siamo “incontrati” abbiamo parlato di composizione, ed è proprio da questa che oggi ripartiamo.
Nel corso di una giornata sono moltissime le immagini che ci passano davanti gli occhi, ma ben poche rimangono impresse nella memoria, perché la maggior parte sono banali e stereotipate. I fattori che influiscono a rendere un’immagine memorabile sono molti, ma sicuramente la scelta compositiva è tra i principali fattori. (altro…)